Vai al contenuto
Carrello
Riepilogo carrello
Vacanza
Hai acquistato 0 vacanze
Totale
0,00 €
Totale 0,00 €
Login

Accedi
Caricamento in corso…
Adulto
Adulti
Bambino
Bambini
Neonato
Neonati

MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.

Altre 6 foto
Durata:
1 giorno – Dal 02 al 02 SETTEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
Prenota un appuntamento online
Vuoi più informazioni su questo pacchetto?
Prenota un appuntamento!
Mappa
TREISO, ITALIA
Prenota un appuntamento online
Vuoi più informazioni su questo pacchetto?
Prenota un appuntamento!
Altre 10 foto
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
Data di partenza
02/09/2023 – 02/09/2023
Data di partenza
02/09/2023 – 02/09/2023
SET
2023
OTT
2023
NOV
2023
DIC
2023
02 Sabato
a partire da:
190,00 €
Durata:
1 giorno – Dal 02 al 02 SETTEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
02/09/2023 – 02/09/2023
03 Domenica
a partire da:
190,00 €
Durata:
1 giorno – Dal 03 al 03 SETTEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
03/09/2023 – 03/09/2023
09 Sabato
a partire da:
190,00 €
Durata:
1 giorno – Dal 09 al 09 SETTEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
09/09/2023 – 09/09/2023
10 Domenica
a partire da:
190,00 €
Durata:
1 giorno – Dal 10 al 10 SETTEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
10/09/2023 – 10/09/2023
16 Sabato
a partire da:
190,00 €
Durata:
1 giorno – Dal 16 al 16 SETTEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
16/09/2023 – 16/09/2023
17 Domenica
a partire da:
190,00 €
Durata:
1 giorno – Dal 17 al 17 SETTEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
17/09/2023 – 17/09/2023
23 Sabato
a partire da:
190,00 €
Durata:
1 giorno – Dal 23 al 23 SETTEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
23/09/2023 – 23/09/2023
24 Domenica
a partire da:
190,00 €
Durata:
1 giorno – Dal 24 al 24 SETTEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
24/09/2023 – 24/09/2023
30 Sabato
a partire da:
190,00 €
Durata:
1 giorno – Dal 30 al 30 SETTEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
30/09/2023 – 30/09/2023
01 Domenica
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 01 al 01 OTTOBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
01/10/2023 – 01/10/2023
07 Sabato
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 07 al 07 OTTOBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
07/10/2023 – 07/10/2023
08 Domenica
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 08 al 08 OTTOBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
08/10/2023 – 08/10/2023
14 Sabato
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 14 al 14 OTTOBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
14/10/2023 – 14/10/2023
15 Domenica
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 15 al 15 OTTOBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
15/10/2023 – 15/10/2023
21 Sabato
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 21 al 21 OTTOBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
21/10/2023 – 21/10/2023
22 Domenica
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 22 al 22 OTTOBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
22/10/2023 – 22/10/2023
28 Sabato
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 28 al 28 OTTOBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
28/10/2023 – 28/10/2023
29 Domenica
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 29 al 29 OTTOBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
29/10/2023 – 29/10/2023
04 Sabato
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 04 al 04 NOVEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
04/11/2023 – 04/11/2023
05 Domenica
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 05 al 05 NOVEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
05/11/2023 – 05/11/2023
11 Sabato
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 11 al 11 NOVEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
11/11/2023 – 11/11/2023
12 Domenica
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 12 al 12 NOVEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
12/11/2023 – 12/11/2023
18 Sabato
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 18 al 18 NOVEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
18/11/2023 – 18/11/2023
19 Domenica
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 19 al 19 NOVEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
19/11/2023 – 19/11/2023
25 Sabato
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 25 al 25 NOVEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
25/11/2023 – 25/11/2023
26 Domenica
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 26 al 26 NOVEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
26/11/2023 – 26/11/2023
02 Sabato
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 02 al 02 DICEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
02/12/2023 – 02/12/2023
03 Domenica
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 03 al 03 DICEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
03/12/2023 – 03/12/2023
09 Sabato
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 09 al 09 DICEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
09/12/2023 – 09/12/2023
10 Domenica
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 10 al 10 DICEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
10/12/2023 – 10/12/2023
16 Sabato
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 16 al 16 DICEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
16/12/2023 – 16/12/2023
17 Domenica
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 17 al 17 DICEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
17/12/2023 – 17/12/2023
23 Sabato
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 23 al 23 DICEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
23/12/2023 – 23/12/2023
24 Domenica
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 24 al 24 DICEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
24/12/2023 – 24/12/2023
30 Sabato
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 30 al 30 DICEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
30/12/2023 – 30/12/2023
31 Domenica
a partire da:
Durata:
1 giorno – Dal 31 al 31 DICEMBRE
Dove andrai:
TREISO, ITALIA
Informazioni viaggio
Il ristorante, ricavato nell ex asilo, tipica costruzione di stile Littorio del 1931, sorge a Treiso, nel cuore delle Langhe, terra di grandi vini e di piatti suggestivi.

Un piccolo ingresso conduce nella sala, caratterizzata da alti soffitti e pavimenti in legno, dove ci si può accomodare godendo di una vista mozzafiato sui vigneti, che si perde nelle alpi.Maurilio Garola e Nadia Benech, si trasferiscono a Treiso per approdare in Langa, spinti dalla passione per i grandi vini del territorio e dalla splendida posizione. Nello stesso anno la guida Michelin riconferma la stella già assegnata l anno precedente. La nostra cucina si basa sui grandi prodotti del territorio accuratamente selezionati così da offrire una qualità eccellente


La cantina è il nostro orgoglio!

Ricavata nel tufo della collina conserva più 65.000 bottiglie di 450 produttori per un totale di circa 1800 etichette da tutto il mondo, proponendo così una carta dei vini tra le più complete d Italia.
Cosa include
Aperitivo di benvenuto nelle nostre cantine storiche (2 calici di vino e 1 tagliere di prodotti tipici a persona)
Menu degustazione “Dalla tradizione della Ciau”: – Gamberi di Sanremo impanati nella nocciola e coscette di rana alle erbette, “bagnet” verde piemontese – Vitello Tonnato – Mini plin di gallina profumati al Marsala, creste di gallo e foie gras – Costoletta di Sanato impanata nei grissini, leggermente affumicata su Putagè, misticanza asiatica e nocciole -“Un po’ di dolcezza che la vita è già abbastanza amara” (Gelato di panna cotta, sala di cioccolato, granita di caffè Lavazza, sale e pepe)
Degustazione Vini (5 calici di vino)
Cosa non include
Mance e variazioni menu
Tutto quanto non indicato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE”
MENU DEGUSTAZONE – 1 STELLA MICHELIN.
31/12/2023 – 31/12/2023
Partecipanti
2 Adulti
Partecipanti
2 Adulti
Adulti oltre i 18 anni
Bambini da 2 a 17 anni
Bambini da 2 a 6 anni
Bambini da 7 a 11 anni
Bambini da 12 a 17 anni
Bambini fino a 1 anni
Non esiste nessuna sistemazione disponibile per la composizione scelta. Modificare la composizione dei partecipanti.
Inserire l'età del bambino.
Adulti
2
+
Bambini
0
+
Conferma
Scelta posto
Scelta posto
Clicca su Seleziona posto e scegli dove sederti.
(se salti questo passaggio il tuo posto ti sarà assegnato e comunicato da un nostro operatore il prima possibile)
A PARTIRE DA:
190,00 €
Vedi disponibilità
A PARTIRE DA:
190,00 €
Vedi disponibilità
A PARTIRE DA:
190,00 €